Sugo al pomodoro con ingrediente segreto

Cosa può essere più facile da fare se non la pasta al pomodoro?

Forse, niente.

E se vogliamo variare un pò?

Possiamo suggerire il sugo con soffritto a base di cipolla per i maccheroni o le penne o pasta corta.

Ecco la ricetta:

 

SUGO CON LA CIPOLLA 

Ingredienti (per 2 persone)

– 400 g di pomodori San Marzano
– 1 cucchiaio di olio
– 1/2 cipolla bianca tritata finemente
– 5 foglie di basilico
– peperoncino (facoltativo)

Preparazione

– Sbollentate i pomodori 20 secondi in acqua bollente. Raffreddateli sotto l’acqua corrente. Pelateli e tagliateli a dadini.

– In una pentola larga dai bordi alti fate rosolare nell’olio mezza cipolla tritata finemente e mezzo peperoncino rosso (facoltativo) tagliato a pezzettini.

– Aggiungi i pomodori pelati con un pizzico di sale. Fate cuocere per qualche minuto fino a quando non si forma una salsa abbastanza legata. Il tempo dipende dall’acqua rilasciata dai pomodori.

– Mettete qualche foglia di basilico verso fine cottura. Una volta pronta la pasta (al dente) fatela mantecare insieme al sugo per 2-3 minuti e spegnete.

– Servite nei piatti e aggiungete un po’ di scorza di limone o altre foglie fresche di basilico.

 

Altro consiglio importante: le varie erbe aromatiche come basilico (si mette nel sugo con tutto il gambo), prezzemolo, origano secco, timo ecc devono essere aggiunte a tre quarti della cottura del sugo, insomma verso la fine. Se volete aggiungere il peperoncino meglio invece metterlo all’inizio quando fate soffriggere la cipolla o l’aglio.

scopri

Annunci

Un pensiero su “Sugo al pomodoro con ingrediente segreto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...