Cosa mangiare per non dormire al lavoro

Se hai fatto baldoria fino a tardi, tuo figlio non ti fa dormire, o hai perso il sonno per finire un progetto o semplicemente ti annoi davanti al PC, può essere molto difficile rimanere svegli al lavoro. Non c’e via d’uscita: dovrai resistere per tutto il giorno senza chiudere gli occhi. Ecco cosa puoi fare…

Mangiare i cibi giusti può aiutarti a migliorare i livelli di energia, ti rende più vigile, e ti dà l’energia per continuare per qualche ora. I cibi sbagliati possono farti sentire pigro, gonfio, e più stanco di come ti sentivi prima di mangiare. Ecco alcuni consigli per mangiare bene, migliorare la tua energia e sentirti meno stanco:

  • Non fare pasti troppo abbondanti. Mangia invece pochi pasti misurati, e fai spuntini leggeri durante il giorno quando hai fame.
  • Porta con te spuntini ricchi di proteine, come mandorle o anacardi.
  • Porta con te della frutta ovunque tu vada. Non solo è salutare, ma in questo modo eviterai di indulgere in spuntini ad alto contenuto di zuccheri.
  • Fai uno spuntino con burro d’arachidi e sedano o yogurt.
  • Inizia la giornata con una colazione sana. Mangia uova, tacchino e un toast. Oppure prova della pappa d’avena e dello yogurt. Aggiungi delle verdure alla tua colazione, come spinaci, sedani o cavolo. Se non ti piace mangiare così tante verdure per colazione, prepara un frullato, o acquistane uno mentre vai al lavoro.
  • Prendi della caffeina se ne hai bisogno. La caffeina ti aiuterà certamente a rimanere sveglio, ma se esageri o la bevi troppo velocemente, ti verrà il mal di testa e avrai una ricaduta. Bevi una tazza di tè o caffè quando ne hai bisogno.
  • Evita gli energy drink. Anche se ti offriranno una leggera spinta, nel lungo periodo ti faranno sentire stanco e influenzeranno la tua capacità di dormire, rendendoti più stanco il giorno seguente.
  • Evita di fare pasti pesanti, di mangiare cimi con amido, ricchi di grassi ed evita l’alcool. Tutte queste sostanze ti faranno sentire più stanco e affaticheranno il tuo sistema digerente.
  • Non saltare pasti. Anche se sei così stanco che l’idea di mangiare non ti alletta, non mangiare ti affaticherà ancora di più.
  • Bevi acqua fredda. Molta. Rimanere idratato ti aiuterà a rimanere sveglio.
  • Ascolta musica
  • Stai in ambienti molto illuminati
  • Bagnati la faccia con dell’acqua fredda
  • Prova lo stretching
  • Fai una breve passeggiata
  • Odora dell’olio essenziale alla menta
E voi, con quale tecnica cercate di restare svegli?
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...